lunedì 15 aprile 2013

Il magico mare irlandese

Con miglia e miglia di coste incontaminate, l’incanto marittimo dell’Irlanda è un richiamo irresistibile in ogni periodo dell’anno.
La costa d’Irlanda: selvaggia, aspra, immersa nella storia e nella mitologia celtica, con scenari che non temono il confronto con qualsiasi altro luogo della Terra.
Come il grande Oceano Atlantico che percuote incessantemente le sue sponde occidentali, la costa irlandese palpita di possibilità di avventure che rimarranno come ricordi indelebili di un’isola con intime connessioni con il mare.
L’esperienza marittima irlandese è un viaggio nei cinque sensi.
Il profumo dell’aria salmastra, il sapore dei frutti di mare freschi, la carezza della sabbia sotto i piedi e il suono profondo e arcano delle maree, tutto contribuisce all’atmosfera del vostro relax o della vostra attività, e infine della vostra ispirazione.
Di giorno, potrete esplorare le solitarie e innumerevoli spiagge incontaminate o sfidare voi stessi in una o più delle varie attività nautiche.
Di notte, potrete alloggiare in un tranquillo cottage affacciato sul mare o in un caratteristico villaggio peschereccio, accoccolato tra baie e porticcioli riparati, dove poter anche visitare il pub locale per una pinta di birra e un po’ di “craic”.
Oppure, perché non osare alloggiare in un faro che, alto sulle scogliere, sfida le onde del mare?
Il paesaggio e le straordinarie vedute offerte dai fari irlandesi rappresentano un’occasione imperdibile in qualsiasi periodo dell’anno.
Totalmente immerso nella natura, le vertiginose viste marine che si godono dalle Blackhead Lightkeepers’ Houses a Whitehead, sulla famosa costa di Antrim, vi rimpieranno di meraviglia, mentre le belle passeggiate lungo il litorale circostante rappresentano la felicità di ogni escursionista.
Si può soggiornare in varie proprietà dell’Irish Lankmark Trust, incluso Loophead Lighthouse nella contea di Clare, con 5 posti letto, e il faro ancora funzionante di Galley Head nella contea di Cork, dove si possono prendere in affitto una o due delle vecchie case dei guardiani.
Anche Wicklow Head Lighthouse offre un soggiorno memorabile, con meravigliose viste sul Mare d’Irlanda.
E se invece una simile sistemazione non fa per voi, si può sempre visitare un faro per catturare tutta l’atmosfera dell’Irlanda marittima.
Hook Head Lighthouse nella contea di Wexford è il più antico faro tuttora operante nel mondo: disponibili visite guidate tutto l’anno.
Mentre, raggiungendo il centro visitatori a Mizen Head Lighthouse nell’angolo più sud-occidentale d’Irlanda, nella contea di Cork, oltre alla gioia di splendide passeggiate, potrete sperimentare il brivido dell’attraversamento del Mizen Head Bridge, sospeso su una gola vertiginosa a 50 metri dal mare spumeggiante.

1 commento:

  1. sognare ad occhi aperti. (agostino-Monza)

    RispondiElimina